venerdì 27 aprile 2012

Applicazione Orbitale in un'azienda di Impiantistica alimentare inox

Un nostro cliente, che fino a quel momento eseguiva la maggior parte delle lavorazioni con saldatrici manuali,  ci ha contattato perchè aveva la necessità di automatizzare e velocizzare la sua produzione di macchine per il trattamento dell'acqua. Dopo una prima visita in cui abbiamo raccolto le esigenze del cliente e i dati tecnici (materiali da saldare, spessori, diametri ed ingombri), è stato subito chiaro che avendo bisogno di materiale d'apporto il sistema di saldatura FPA 2030 con testa aperta era idoneo per le esigenze richieste.
Clicca qui per approfondire l'argomento


Per ulteriori info: nereo.canale@arroweld.com
Nereo Canale

Nessun commento:

Posta un commento